venerdì, febbraio 16, 2007

Il cartello della telefonia mobile colpisce in Spagna?

Notiziola Flash: visto che il governo spagnolo ha proibito la fatturazione al minuto agli operatori di telefonia mobile, inmponendo la fatturazione al secondo, questi hanno reagito di concerto aumentando di botto le tariffe.

Della serie, governo o no, di qui devi passare e devi pagare. Salato.

Una voce fuori dal coro, il nuovo operatore Yoigo (dietro c'e' tra gli altri, la scandinava Telia Sonera) che dopo un lancio fruttuosissimo dei suoi servizi a Dicembre pare stia adesso di nuovo facendo clienti a camionate, puntando molto in comunicazione proprio sull'essere l'unico a non aver aumentato i prezzi.

1 commento:

BitSpain ha detto...

Chao Roberto,

Tutti informazione independenti di Yoigo:

http://yoigo.blogspot.com/