sabato, ottobre 03, 2009

Profilattici ritardanti: va bene, ma...

Sabato mattina, e pure presto.

Decido di fare un blog attack - ovvero qualche rapido post su qualche concetto creativo che mi è piaciuto.

Cominciando da questo.

Da quando i profilattici sono diventati nominabili, poi accettabili e poi obbligatori, si è aperta per i creativi una vena molto fertile (;-)

Certo che... va bene parlare di profilattici ritardanti, che hanno il loro perché.. ma qui non sono sicurissimo che passi correttamente un concetto di end benefit... però l'idea è molto carina.

2 commenti:

Yogasadhaka ha detto...

E se a uno non piacciono i sudoku?

Anonimo ha detto...

Penso che il benefit del prodotto qui manchi totalmente.
Allora perchè comprarlo?
Bisogna stare molto attenti a far si che la ricerca creativa non vada fuori brief.
Daniele, Lecce.