giovedì, aprile 17, 2008

Ma sarà infettivo, questo virus?

Non basta fare un filmetto e meterlo online perchè la gente se lo spari.
L'idea è importante, l'esecuzione e la capacità creativa forse ancora di più.

Sembra che il concetto non sia ancora ampiamente diffuso, dato che continuo ad imbattermi in virali che mi sembrano (dal basso della mia opinione) francamente mosci.

Prendiamo un esempio concreto e didattico. E visto che si impara di più dagli errori che dalle cose che vanno bene, fatevi un giro sul sito www.flexgripelite.it/

Prima del viral, un paio di considerazioni di buon senso. Corretto che il nome del sito coincida con il nome del prodotto.

Il quale è complicato... secondo me è il "lite" che ci frega. Ma il sito flexigrip.it (che sarebbe stata una buona alternativa) non esiste. E, oh guarda, il dominio risulta libero... quasi quasi...

Considerando comunque che è un prodotto Papermate, sarebbe logico trovarne traccia sul sito papermate.it.

Provate e poi mi dite - e già che ci siamo, complimenti a chi ha approvato la Home Page di papermate.it - il titolo della pagina è PAPARMATE - rofl, mi viene in mente la penna di Paperino.... oltre a contenere un broken link ad un prodotto (complimenti, sulla pagina di link ce ne sono tre, siamo al 33% di errori...)

Comunque, non divaghiamo. Sul sito di flexigripelite trovate la publicità televisiva, che può piacere o non piacere ma è dignitosa - e un qualche film virale.

Questi film virali o mi vergognerei un po' a mandarli agli amici, vista l'esilità dell'idea (stravista sin dalle prime trasmissioni televisive dell'impero Assiro - Babilonese), sia per la qualità della produzione, recitazione etc. (secondo me se l'azienda ci ha messo 1000 euro sul progetto ha messo tanto... e si vede)

O sono io che sono troppo sofisticato? Forse sbaglio e fa ridere? Forse sbaglio e fa figo invarlo agli amici? (btw, su Youtube non ne ho trovato traccia).

Comunque se a qualcuno interessa il mio pensiero debole su come si fa un Viral, vi rimando a questo mio vecchio articolo... lo trovate qui e...

BONUS! contiene anche una mia foto di quando avevo i capelli lunghi e la gente pensava che io fossi un Guru (poi, dopo che non ho ne' guarito, ne' portato all'illuminazione nessuno, fortunatamente hanno smesso)

1 commento:

d0s ha detto...

tra gli errori, mettici pure che nello splash in alto a destra sulla pagina della pubblicità Tv c'è scritto "a penna a sfera...": si son persi la "L"

però attenzione a sparare a zero sui collegamenti altrui: quello al sito flexpgrip etc. etc. non funziona tanto bene!