giovedì, marzo 21, 2013

Pay per post, un'offerta


Mi hanno recentemente invitato a entrare in un network di blogger pay per post. 

Ah, btw, hanno totalmente sbagliato mira - pensavano che il blog fosse mymarketing.it :-) 

Ho pensato potesse essere interessante farvi leggere la loro offerta, così abbiamo il polso della situazione. Ovviamente, per non fargli promozione, "sterilizzo" il messaggio... 

Carissimo Roberto,

sono la Country Manager di ******* per l'Italia e sono capitata per caso sul suo sito mymarketing.it

Devo dire che mi sembra molto interessante e ben scritto. Sono entrata nel mondo dei blog da poco e questa nuova avventura mi sta appassionando molto.

(A questo punto la tentazione sarebbe rispondergli "ritorni quando è più preparata" - mi sta facendo un'offerta commerciale una persona che per sua stessa ammissione è inesperta?)
Le scrivo, perche' forse potrebbe essere interessato/a a rendere il suo blog davvero remuneratuivo e a fare della sua passione una fonte di guadagno. 

Sul nostro marketplace di ***** le viene offerta la possibilita' di guadagnare, scrivendo articoli e post.
******, e' una piattaforma dove i blogger si incontrano con gli inserzionisti, le agenzie e gli esperti SEO. Sono proprio i blogger a stabilire il prezzo di pubblicazione e sono gli inserzionisti che effettuano le prenotazioni dei blog a cui sono interessati dal nostro marketplace. 

Come blogger, ha inoltre la possibilta' di seguire la nostra bacheca degli annunci e di candidarsi in prima persona per una campagna.

Ovviamente la registrazione e' gratuita!
Come blogger e' lei a stabilire:
- Il prezzo degli articoli nel suo blog
- Se accettare o rifiutare una richiesta di prenotazione o no
- Se scrivere direttamente gli articoli, o se farli scrivere a terzi
- A quali categorie aderire e su quali temi offrire il proprio contributo e il proprio blog
- A quali campagne si desidera applicare. 

Noi vi garantiamo:
- Il pagamento assicurato del vostro lavoro (dato che gli inserzionisti, prima di fare la prenotazione, devono caricare il proprio credito)
- Il pagamento puntuale ogni 1 e 15 del mese
- La sicurezza e l'anonimato sul mercato 

Se siete interessati, date un'occhiata al nostro sito************e per qualsiasi tipo di domanda, non esitate a contattarmi telefonicamente o via e-mail. 
Cordiali saluti

***************

1 commento:

Sandro Marchetti ha detto...

Nell'offerta non si fa menzione di una qualche regola di trasparenza. Non dico un codice etico (che è?), ma una modalità di disclosure da usare nei post pagati.
Non è prevista?
Non serve più, è passata di moda?
Non voglio fare l'ingenuo, ma il tema del guadagno per chi scrive è rilevante.
La soluzione è semplicemente commerciale, o c'è dell'altro?

Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi tu e i tuoi lettori.

Sandro